Portogallo colloca 1 mld in aste a 3 e 6 mesi, calano rendimenti

mercoledì 15 giugno 2011 12:08
 

LISBONA, 15 giugno (Reuters) - Il Portogallo ha collocato un miliardo di euro questa mattina in due aste a breve termine, con rendimenti in calo nonostante i timori del mercato sul segmento periferico del debito, legati alla sostanziale mancanza di progressi sul fronte della soluzione della crisi greca.

L'agenzia del debito portoghese, la Igcp, aveva dato un range d'offerta indicativo di 750 milioni - 1 miliardo di euro.

In particolare, il titolo semestrale è stato collocato da Lisbona per 388 milioni di euro, con rendimento al 4,954% dal 5,529% dell'asta di fine aprile. Il bid-to-cover è salito a 3,8 da 3,7.

Il 3 mesi è stato invece assegnato per 612 milioni di euro; rendimento al 4,863% dal 4,967%, bid-to-cover a 2,4 da 2,7.