Treasuries Usa estendono cali dopo dati, 30 anni perde un punto

martedì 14 giugno 2011 15:48
 

NEW YORK, 14 giugno (Reuters) - I Treasuries Usa estendono le perdite dopo i dati sulle vendite al dettaglio e i prezzi alla produzione per il mese di maggio.

I primi hanno mostrato un calo dello 0,2%, a fronte delle stime di -0,4%. Escludendo la componente relativa alle auto il dato è in progresso dello 0,3%, in linea alle previsioni. L'indice dei prezzi della produzione è in rialzo dello 0,2% più basso di +0,1% previsto dagli analisti.

Già in mattinata, sulla piazza londinese, i prezzi dei titoli governativi Usa viaggiavano in calo in un mercato che, incoraggiato dai dati economici cinesi, ha privilegato l'azionario rispetto al reddito fisso.

Intorno alle 15,40 italiane il titolo a dieci anni US10YT=RR, che prima dei dati perdeva 6/32, cede 20/32 con un rendimento del 3,06%, rispetto al 2,99% di ieri.

Il trentennale US30YT=RR perde oltre 1 punto pieno e rende il 4,26% dal 4,20% di ieri