Bond euro aprono in calo, resta incertezza su Grecia e dati Usa

lunedì 13 giugno 2011 08:56
 

 LONDRA, 13 giugno (Reuters) - Apertura in lieve calo per i
futures Bund dopo il netto rialzo di venerdì. Ma il disaccordo
che regna in Europa riguardo la soluzione della questione greca
rappresenta un fattore di incertezza che - secondo gli operatori
- limiterà la flessione dei governativi tedeschi.
 In particolare il dibattito ruota attorno alla proposta
tedesca di concedere un nuovo pacchetto di aiuti alla Grecia che
preveda tuttavia il coinvolgimento degli investitori privati.
 D'altra parte, al di là dello stallo sulla Grecia, a dare
sostegno ai Bund potrebbero essere i dati in arrivo dagli Stati
Uniti nel corso della settimana, che rischiano di confermare il
quadro di un'economia Usa in rallentamento nel secondo trimestre
dell'anno.
 "Sulla Grecia le distanze tra i politici e il presidente
della Bce Jean-Claude Trichet restano e quindi i Bund si
manterranno ben supportati per un po' di tempo" spiega un trader
da Londra. "Il rischio è poi che si continuino a vedere dati Usa
deboli, altro elemento di potenziale supporto per il mercarto".
 
========================== ORE 8,45 ============================
FUTURES EURIBOR GIUGNO FEIM1         98,525   (inv.)  
FUTURES BUND SETTEMBRE FGBLU1       125,81    (-0,07)  
BUND 2 ANNI            DE2YT=RR     100,427   (+0,027) 1,530%
BUND 10 ANNI           DE10YT=RR    102,384   (-0,036) 2,970%
BUND 30 ANNI           DE30YT=RR    121,356   (-0,111) 3,558%
=================================================================