Futures Bund positivi in mattinata, sostenuti da timori Grecia

venerdì 10 giugno 2011 08:48
 

 LONDRA, 10 giugno (Reuters) - Viaggiano con il segno più
dopo un avvio sulle posizioni i derivati sui governativi
tedeschi, consolidando il progresso della vigilia grazie al
permanere dei timori sulla tenuta dei conti pubblici greci.
 Come già fatto da Fitch, l'agenzia Moody's ha avvertito ieri
che è difficile pensare a una soluzione della crisi greca cui
partecipi il settore privato.
 I timori di una nuova bocciatura del rating in caso di
'evento di credito' fanno convergere gli aquisti rifugio su
carta 'core' per eccellenza come quella tedesca.
 La nuova discesa dei rendimenti non sembra turbata dalle
parole del presidente Bce che hanno confermato ieri la
prospettiva, del resto ampiamente scontata, di una stretta sui
tassi europei a luglio.
 "Non si può dare per certo al 100% che la Bce alzi il mese
prossimo... in questo momento quattro settimane sono un lunghe
per il mercato europeo" osserva un operatore.
 In tarda serata il parlamento tedesco ha approvato una
mozione congiunta per chiedere un adeguato coinvolgimento del
settore privato, mentre il responsabile alle Finanze Wolfgang
Schaeuble definisce questa mattina "grave" la situazione greca e
quella europea.

========================== ORE 8,45 ============================
FUTURES EURIBOR GIUGNO FEIM1        98,515    (inv.)  FUTURES
BUND SETTEMBRE FGBLU1       125,36    (+0,18)  
BUND 2 ANNI            DE2YT=RR     100,290   (+0,040) 1,600%
BUND 10 ANNI           DE10YT=RR    101,840   (-0,040) 3,033%
BUND 30 ANNI           DE30YT=RR    120,564   (+0,037) 3,597%
=================================================================