Grecia, default porterebbe downgrade Irlanda e Portogallo-Fitch

giovedì 9 giugno 2011 16:59
 

LONDRA, 9 giugno, (Reuters) - In caso di default della Grecia, il rating del paese potrebbe essere tagliato ulteriormente, e potrebbe essere messo sotto osservazione anche il rating di Portogallo e Irlanda. Lo ha detto il responsabile dei rating sovrani di Fitch, David Riley, nel corso di una conferenza a Londra.

"Nel caso venga annunciato un accordo di rollover o di scambio e che noi lo giudichiamo come un evento creditizio, allora porteremo il rating della Grecia a C. Una volta che l'operazione sarà conclusa, verrà indicata come un default" ha affermato Riley.

Fitch ha attualmente un rating B+ sulla Grecia.

Riley ha aggiunto che è difficile immaginare che i detentori di bond greci abbiano motivazioni per aderire ad un rollover sul debito, aggiungendo che la recente proposta avanzata dal ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble potrebbe verosimilmente essere cosiderata come ristrutturazione di un debito in dissesto.