Zucchi, accordo con banche su debito atteso entro fine mese - AD

mercoledì 8 giugno 2011 14:46
 

RESCALDINA, Milano, 8 giugno (Reuters) - Zucchi (ZUCI.MI: Quotazione) punta a firmare l'accordo con le banche per la ristrutturazione del debito in tempi brevi, ragionevolmente entro fine mese, e ritiene che l'aumento di capitale si terrà tra fine settembre e fine novembre.

Lo ha detto il presidente e AD Matteo Zucchi durante una presentazione.

"Siamo a giorni dalla firma dell'accordo per la ristrutturazione del debito", ha detto Zucchi, che poi ha precisato: "E' ragionevole pensare entro fine mese".

Quanto al previsto aumento di capitale "sarà in una finestra tra fine settembre e al più tardi fine novembre", ha affermato il numero uno di Zucchi, sottolineando che la data dipende anche dai tempi di omologa del tribunale.

(Sabina Suzzi)