Fisco, Romani ritiene possibile riforma "in tempi ravvicinati"

mercoledì 8 giugno 2011 10:26
 

ROMA, 8 giugno (Reuters) - Il ministro dello Sviluppo, Paolo Romani, ritiene possibile arrivare a definire la riforma fiscale "in tempi ravvicinati".

"I tavoli sono aperti. In tempi ravvicinati ci potremmo arrivare anche se è una riforma complessa. Bisogna tenere conto degli obiettivi dei conti pubblici", ha detto Romani parlando ai cronisti a margine dell'assemblea di Unioncamere.

Dopo la sconfitta alle elezioni amministrative di fine maggio Silvio Berlusconi ha chiesto al titolare dell'Economia, Giulio Tremonti, di anticipare i tempi per il varo della riforma nel tentativo di rilanciare il consenso del governo.

(Stefano Bernabei)