7 giugno 2011 / 07:26 / 6 anni fa

Grecia ha fatto progressi ma non è tempo indulgenza - Fmi

ATENE, 7 giugno (Reuters) - Nel far fronte alla crisi del debito la Grecia ha fatto progressi ma non può permettersi di rallentare il ritmo delle riforme.

Lo dice l‘alto funzionario Fmi Bob Traa.

“La Grecia si trova a un bivio e non ha tempo da perdere, non è questo il momento di rallentare. Senza ulteriori riforme l‘economia troverà un nuovo equilibrio con redditi più bassi” spiega.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below