Governo, target pareggio 2014 invariato, ok vincoli Ue - Alfano

lunedì 6 giugno 2011 17:52
 

ARCORE, 6 giugno (Reuters) - Il rilancio dell'attività di governo deciso oggi al vertice di maggioranza prevede esplicitamente che resti invariato l'obiettivo del pareggio di bilancio al 2014 ed il rispetto dei vincoli Ue.

Lo ha detto il segretario del Pdl, Angelino Alfano, ai cronisti al termine della riunione al quale hanno partecipato fra gli altri il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, il leader della Lega Nord Umberto Bossi ed il ministro dell'Economia Giulio Tremonti.

"Abbiamo riconfermato l'obiettivo, il pareggio di bilancio nel 2014 e il fatto che tutto ciò andrà fatto secondo i tempi previsti e secondo i vincoli che la Ue ci assegna", ha detto Alfano.

(Ilaria Polleschi)