2 giugno 2011 / 08:13 / tra 6 anni

Grecia verso cessione 10% Ote a Deutsche Telekom - stampa

ATENE, 2 giugno (Reuters) - La Grecia ha accettato di cedere a Deutsche Telekom (DTEGn.DE) una quota del 10% in Ote (OTEr.AT), di cui la tedesca già detiene una partecipazione del 30%, esercitando un‘opzione put.

Lo scrivono alcuni quotidiani greci.

La transazione frutterà alle casse pubbliche 410,7 milioni di euro e Atene sarebbe in trattativa per dismettere l‘ulteriore 6% che rimarrebbe.

Ieri il Ceo di Deutsche Telekom Rene Obermann ha dichiarato che per l‘acquisto di altre azioni Ote è necessario “valutare in modo ragionevole a quali condizioni questo è possibile”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below