Grecia,tasso 2 anni sale a 25,44% dopo taglio rating, cds +40 pb

giovedì 2 giugno 2011 09:57
 

LONDRA, 2 giugno (Reuters) - Il rendimento sul titolo di stato biennale greco GR2YT=TWEB è balzato verso l'alto di quasi 50 punti base questa mattina, a seguito della decisione di Moody's di tagliare di tre 'notch', a Caa1, il rating sovrano della Grecia.

Alle 9,35 il rendimento sul biennale sale al 25,44%.

Il taglio del rating greco - con outlook negativo - sembra in questo momento mettere in secondo piano le speranze di un accordo a livello europeo su un nuovo piano di aiuti a favore di Atene.

Moody's ha infatti spiegato che appare sempre più difficile per il governo greco mettere sotto controllo il proprio debito pubblico a meno di un intervento di ristrutturazione.

Intanto il credit default swap sul debito greco, il derivato che permette di assicurarsi contro l'evento di un default dell'emittente, vede quotazioni in rialzo a 1470 punti base, 40 in più rispetto alla chiusura di ieri, secondo i dati Markit.

L'aumento del costo di assicurazione sul debito greco trascina nella stessa direzione anche i cds portoghesi, a 700 punti base questa mattina, +15 pb rispetto a ieri.