Grecia, Juncker si dice ottimista per nuovo piano di aiuti

lunedì 30 maggio 2011 18:44
 

PARIGI, 30 maggio (Reuters) - Il capo dell'Eurogruppo Jean-Claude Juncker ha detto oggi di essere abbastanza ottimista sulla possibilità di un nuovo piano di aiuti per la Grecia ribadendo che la ristrutturazione totale del debito del paese non è un'opzione.

"La ristrutturazione totale del debito greco non è un'opzione" e non è prevista da nessuno, ha detto dopo l'incontro con il presidente francese Nicolas Sarkozy.

"Sono abbastanza ottimista" che verrà redatto per la Grecia un secondo piano di aiuti" ha aggiunto.