30 maggio 2011 / 15:51 / 6 anni fa

Voto, centrosinistra espugna Novara, roccaforte di Cota

MILANO, 30 maggio (Reuters) - Il centrosinistra conquista Novara, roccaforte leghista in Piemonte e terra d‘origine del presidente regionale Roberto Cota.

Secondo quanto si legge sul sito del Comune di Novara, Andrea Ballarè, alla guida di una coalizione di centrosinistra, ha ottenuto il 52,91%, superando Mauro Franzinelli, candidato sindaco dell‘alleanza fra Pdl e Lega, che si è fermato al 47,09%.

Novara era guidata da dieci anni dal Carroccio, che qui, con Cota, aveva costruito le basi per conquistare la Regione.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below