Bce, no acquisto bond settimana scorsa, domani drenaggio 75 mld

lunedì 30 maggio 2011 15:41
 

FRANCOFORTE, 30 maggio (Reuters) - Per la nona settimana consecutiva la Bce non ha effettuato alcun acquisto di obbligazioni della zona euro sul mercato secondario nell'ultima settimana ECB35.

Lo ha annunciato Francoforte aggiungendo che si terrà domani l'ormai consueta operazione di drenaggio fondi a una settimana, al tasso massimo dell'1,25%, finalizzata a sterlizzare la liquidità in eccesso generata dal programma di acquisto di titoli di Stato.

La cifra che l'istituto centrale vuole assorbire è stata comunicata in 75 miliardi di euro, identica all'importo di 75 miliardi di fondi che rientrano dal drenaggio di martedì scorso.

L'operazione ha regolamento su mercoledì 1 giugno e rientro sull'otto giugno.