Banco Popolare, adesioni a scambio bond subordinati al 50,4%

giovedì 26 maggio 2011 11:32
 

MILANO, 26 maggio (Reuters) - L'offerta di scambio promossa dal Banco Popolare (BAPO.MI: Quotazione) su tre obbligazioni subordinate di tipo 'Lower Tier II' si è chiusa ieri con adesioni per un valore nominale di 654,6 milioni, pari al 50,4% del valore complessivo. Lo comunica la banca con una nota specificando che si tratta di risultati provvisori che "non costituiscono un'accettazione da parte del Banco Popolare dei titoli esistenti apportati in adesione all'offerta di scambio".

L'operazione prevede lo scambio con nuove passività, a tasso fisso, aventi lo stesso livello di subordinazione ed è finalizzato ad ottimizzare la struttura patrimoniale dell'istituto anche in ottica di Basilea 3, senza avere impatti negativi sul patrimonio di vigilanza.

La banca ricorda che i risultati definitivi, che includono anche le informazioni sulle condizioni dei nuovi titoli e il rapporto di scambio, saranno comunicati a seguito del pricing che avverrà oggi intorno alle 15.00 italiane.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [ID:nBIA26140]