Zona euro, Bce pronta a rialzo dei tassi se necessario - Stark

mercoledì 25 maggio 2011 09:55
 

BRUXELLES, 25 maggio (Reuters) - La Banca centrale europea è pronta a varare un nuovo rialzo dei tassi, se necessario. Lo ha detto Juergen Stark, membro del consiglio direttivo dell'istituto centrale europeo.

In un'intervista al quotidiano greco Kathimerini è stato chiesto a Stark se la Bce fosse pronta per un nuovo rialzo dei tassi, dopo il ritocco verso l'alto di aprile, che ha fissato il tasso all'1,25%. "Se necessario" è stata la risposta di Stark.

"Ci aspettiamo che lo slancio di fondo della crescita economica continui. Per questo motivo, ci sarà meno bisogno di una politica di allentamento fiscale e monetario" ha osservato Stark, secondo cui la crescita della zona euro avrà una base più ampia e sarà più sostenibile, sebbene l'incertezza economica resterà elevata.

Secondo le attese, la Bce dovrebbe portare i tassi all'1,5% il prossimo luglio.