Bond euro aprono in rialzo su crisi Grecia e tono negativo borse

mercoledì 25 maggio 2011 08:50
 

 LONDRA, 25 maggio (Reuters) - Apertura di segno più per i
futures Bund, in scia al rialzo sostenuto dei Treasuries Usa e
al tono negativo delle borse, pur in attesa dell'asta tedesca
odierna che potrebbe frenare l'ulteriore spinta rialzista del
contratto.
 La sostanziale incertezza e divisione che ancora domina il
dibattito sui possibili interventi nella crisi debitoria greca
continua a sostenere la domanda di asset sicuri, come i
governativi tedeschi, e parallelamente a pesare sulla carta
periferica della zona euro.
 "Non c'è ninete sul tavolo che veramente possa cambiare la
situazione della Grecia, ci troviamo ancora del tutto in uno
stato di difficoltà" spiega un trader.
 In mattinata la Germania colloca 5 miliardi di euro di
decennali luglio 2021. Il titolo tratta attualmente sul
secondario attorno al 3,046% di rendimento.
 "Ci preoccuperebbe un rendimento d'asta sotto la soglia
psicologica del 3%, ma con la crsi periferica ancora tutta da
risolvere e dopo le vendite di ieri, ci aspettiamo un'asta
sufficientemente solida" nota lo strategisat di Credit Agricole
Peter Chatwell.
 
========================== ORE 8,45 ============================
FUTURES EURIBOR GIU.   FEIM1         98,510   (+0,015) 
FUTURES BUND GIUGNO    FGBLM1       125,09    (+0,36)  
BUND 2 ANNI            DE2YT=RR     100,169   (+0,080) 1,669%
BUND 10 ANNI           DE10YT=RR    101,820   (+0,026) 3,036%
BUND 30 ANNI           DE30YT=RR    120,970   (+0,530) 3,578%
=================================================================