Washington Mutual, accordo con creditori,verso uscita bancarotta

martedì 24 maggio 2011 18:17
 

NEW YORK, 24 maggio (Reuters) - Washington Mutual WAMUQ.PK ha raggiunto un accordo su un term sheet provvisorio con i creditori e gli azionisti che si spera spiani la strada per l'uscita dallo stato fallimentare.

Lo ha annunciato il procuratore legale di Washington Mutual al tribunale.

A questo punto i documenti sull'accordo definitivo dovrebbero essere pronti in 7-10 giorni con l'udienza confirmatoria il 29 giugno.

WaMu dovrebbe uscire dallo stato di bancarotta a metà agosto e auspica di aver pronto un nuovo piano di riorganizzazione entro l'udienza prevista il 6 giugno.

Tra i punti dell'accordo l'istituzione di un trust per perseguire richieste danni a terze parti dopo la bancarotta e gli azionisti attuali abbiano la proprietà anche della società post-bancarotta.

Inoltre, Washington Mutual post-bancarotta avrà linee di credito da 100 milioni di dollari per finanziare acquisizioni.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Washington Mutual, accordo con creditori,verso uscita bancarotta | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    18,978.65
    -0.15%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,816.24
    -0.10%
  • Euronext 100
    942.95
    -0.15%