Conti pubblici, manovra 2013-2014 a Cdm metà giugno - fonte

martedì 24 maggio 2011 15:45
 

ROMA, 24 maggio (Reuters) - Il Consiglio dei ministri approverà il decreto sulla manovra 2013-2014 "a metà giugno", spiega una fonte governativa.

Il decreto definirà concretamente la manovra da 2,3 punti di Pil, pari a 35-40 miliardi in valore assoluto, necessaria a raggiungere il pareggio di bilancio nel 2014.

Il governo interverrà anche sul 2011 e 2012 in parte per correggere i saldi di finanza pubblica e in parte per finanziare spese non ancora iscritte a bilancio.

(Giuseppe Fonte)