Grecia, partito opposizione respinge nuovo piano austerità

martedì 24 maggio 2011 12:38
 

ATENE, 24 maggio (Reuters) - Il leader dell'opposizione politica conservatrice della Grecia ha respinto il nuovo pacchetto governativo di misure fiscali volte a ridurre il deficit, dicendo che non aiuterebbe l'economia a riprendersi.

"Non ho intenzione di accettare questa ricetta che - è stato dimostrato - è sbagliata", ha detto il leader del partito Nuova Democrazia Antonis Samaras dopo un incontro con il premier George Papandreou.

Il governo gode di una buona maggioranza in Parlamento, ma Papandreou è alla ricerca di un più ampio consenso politico prima di prendere ulteriori misure di austerità per uscire da una crisi del debito.

L'euro è sceso contro il dollaro e futures Bund è rimbalzato dai minimi di seduta dopo la dichiarazione.

L'euro è sceso brevemente EUR= di circa 30 pip a 1,407 dollari contro il dollaro, per poi risalire leggermente a 1,4086 dollari, in crescita del 0,3% dalla seduta precedente.

I Bund futures FGBLc1 sono rimbalzati dai minimi di seduta di 124,83 portandosi a 124,97 in calo di 22 tick.