Cina, riserve valuta straniera balzano di 138 mld dlr in trim1

martedì 24 maggio 2011 08:39
 

PECHINO, 24 maggio (Reuters) - Le riserve di valuta straniera cinese sono aumentate di 138 miliardi di dollari nel primo trimestre, in calo rispetto al balzo di 197 miliardi di dollari annunciato inizialmente dalla banca centrale.

In una nota sul sito web, il regolatore della valuta sottolinea che il surplus in conto capitale attuale cinese si attesta a 29,8 miliardi di dollari nel primo trimestre, in calo del 18% rispetto all'anno precedente.

L'avanzo in conto capitale si attesta a 111,4 miliardi di dollari.