Italia, S&P teme crescente fragilità governo,elezioni anticipate

lunedì 23 maggio 2011 18:09
 

MILANO, 23 maggio (Reuters) - L'agenzia di rating S&P's teme che la crescente fragilità del governo porti a elezioni anticipate.

Lo ha detto oggi in una conference call Eileen Zhang, associate director del S&P European Sovereign Ratings team.

Nel week end l'agenzia ha annunciato la decisione di portare l'outlook sull'Italia a negativo da stabile. Il rating di lungo termine assegnato da S&P all'Italia è 'A+'.