S&P, taglio outlook Italia può incidere su Enel, Terna

lunedì 23 maggio 2011 12:29
 

23 maggio (REUTERS) - Standard & Poor's avverte che la decisione di ridurre a negativo da stabile l'outlook sul rating sovrano dell'Italia potrebbe avere un effetto negativo anche sulla valutazione dei gruppi controllati dal Tesoro Enel (ENEI.MI: Quotazione) e Terna (TRN.MI: Quotazione).

L'agenzia di rating aggiunge in un comunicato che pubblicherà appena possibile un'analisi dettagliata sul rating delle due società.