Fmi, turco Dervis si autoesclude da corsa a direzione - WSJ

venerdì 20 maggio 2011 17:24
 

WASHINGTON, 20 maggio (Reuters) - L'ex ministro dell'economia turco Kemal Dervis si chiama fuori dalla corsa alla successione a Dominique Strauss-Kahn sulla poltrona di direttore generale del Fondo Monetario Internazionale.

"Le voci sulla successione al Fondo Monetario Internazionale mi hanno incluso nel gruppo di persone con esperienza rilevante. Ma io non sono stato, e non sarò, un candidato" si legge in una dichiarazione di Dervis, riportata dal sito del Wall Street Journal.

In un sondaggio Reuters condotto tra il 17 e il 19 maggio, Dervis era risultato il successore più probabile di Strauss-Kahn dopo il ministro delle Finanze francese Christine Lagarde.