Bond euro in leggero rialzo con Treasuries, guardano a Grecia

venerdì 20 maggio 2011 08:56
 

 LONDRA, 20 maggio (Reuters) - Partenza in territorio
lievemente positivo per l'obbligazionario europeo, che ricalca
il leggero recupero di quello Usa, mentre l'attenzione degli
investitori resta concentrata sulle evoluzioni della crisi
greca.
 Sulla piazza asiatica intorno a fine seduta i governativi
statunitensi mantengono intanto le posizioni dopo la lettura
contrastante dgli ultimi dati macro Usa, che consolida la
prospettiva di tassi stabili in prossimità dello zero ancora per
qualche tempo.
 "Per lo meno nel brevissimo, durante il fine settimana, il
mercato resta sostenuto dal rischio di novità dalle elezioni
spagnole e dalla crisi greca" commenta un operatore londinese.
 L'esecutivo socialista di Madrid, al secondo mandato
quadriennale e in difficoltà di fronte alla peggiore recessione
degli ultimi cinquant'anni, rischia di perdere posizioni
rispetto ai rivali popolari domenica in occasione delle
consultazioni elettorali locali.
 "Va poi tenuta in considerazione la divergenza di opinioni
tra Ue e Bce sul tema della ristrutturazione greca" aggiunge il
trader.
 Nella seduta di ieri la periferia europea ha sofferto dopo
l'annuncio che l'istituto centrale di Francoforte smetterebbe di
accettare titoli di Stato greci come collaterale delle
operazioni di liquidità in caso di ristrutturazione.
 
========================== ORE 8,50 ============================
FUTURES EURIBOR GIU.   FEIM1         98,465   (+0,005) 
FUTURES BUND GIUGNO    FGBLM1       124,19    (+0,06)  
BUND 2 ANNI            DE2YT=RR      99,83    (+0,02)  1,834%
BUND 10 ANNI           DE10YT=RR    101,10    (+0,070) 3,121%
BUND 30 ANNI           DE30YT=RR    119,38    (+0,177) 3,655%
=================================================================