Investitori privati saranno coinvolti in nuovi bailout-Schaeuble

mercoledì 18 maggio 2011 12:53
 

BRUXELLES, 18 maggio (Reuters) - Se si verificheranno nuove crisi di debito, gli investitori del settore privato dovranno subire le perdite di valore dei bond nei loro portafogli. E' quanto ha detto il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble, specificando che sarà una priorità inserire questo punto nello schema del meccanismo permanente di stabilità finanziaria dell'Unione Europea.

"L'ESM (European Stability Mechanism) coinvolgerà anche il settore privato. Questo punto ha una priorità massima per il governo tedesco" ha detto Schaeuble, riferendosi al fondo di salvataggio permanente che vedrà la luce nel 2013.

I capi di governo europei firmeranno a giugno il trattato che sancirà la nascita dell'ESM, attualmente nella fase finale di discussione.

In Germania il Parlamento ha fatto pressioni sull'esecutivo perchè i contribuenti non debbano più assumersi l'intero carico di futuri pacchetti di salvataggio, come è avvenuto per Grecia, Portogallo e Irlanda. Berlino, quindi, sta spingendo perchè anche gli investitori privati siano coinvolti nel trattato ESM. La Germania si fa carico per oltre un quarto della dotazione dell'ESM.

Schaeuble ha aggiunto che è stato giusto dare una risposta immediata a Grecia, Irlanda e Portogallo ma che da ora in avanti gli investitori dovranno farsi carico dei rischi dei loro investimenti, così come beneficiano dei premi.

"Durante la crisi, sono stati esclusivamente i contribuenti europei a sopportare il rischio delle scelte degli investitori. Questo è inammissibile" ha sottolineato Schaeuble parlando a Bruxelles.

"E' stato giusto impedire che i mercati finanziari si disisntegrassero ma sarebbe sbagliato proteggerli dalle loro perdite in futuro...." ha detto Schaeuble.

Secondo il ministro delle Finanze tedesco, i mercati finanziari non saranno turbati dal coinvolgimento del settore privato nei futuri pacchetti di salvataggio.

"Penso che i mercati in larga parte abbiano già accettato e messo nel conto il fatto che ci saranno regole che prevedono il loro coinvolgimento nel meccanismo di stabilità permanente" ha concluso.