Zona euro, garanzie fondo salvataggio saliranno a 726 mld euro

martedì 17 maggio 2011 16:38
 

HELSINKI, 17 maggio (Reuters) - I ministri delle finanze dell'area euro si sono accordati per aumentare il livello delle garanzie per il fondo di salvataggio europeo EFSF (European Financial Stability Facility) a 726 miliardi di euro. Lo ha reso noto oggi il ministero delle Finanze finlandese.

La quota finlandese nell'EFSF - ideato per concedere prestiti ai paesi della zona euro alle prese con una crisi di debito, cui è impossibile produrre liquidità attraverso i mercati obbligazionari - è salita a 14 miliardi di euro da 7,9 miliardi.

I leader della zona euro si erano in precedenza accordati per una dotazione di 440 miliardi, e prima ancora per un livello di garanzia di 250 miliardi .

La dotazione effettiva del fondo è inferiore rispetto al suo valore nominale perchè è previsto che mantenga una tripla A nel giudizio di credito.

Il consulente del ministero delle Finanze finlandese Martii Salmi ha detto che tutti i paesi della zona euro, e non solo quelli con un giudizio di credito di tripla A, aumenteranno le loro garanzie sul fondo.

Il ministero ha anche aggiunto che l'approvazione finale del piano di aumento è attesa per giugno, quando i leader europei dovrebbero esprimersi su un meccanismo permanente per garantire la stabilità della zona euro.