Grecia, Juncker suggerisce ristrutturazione "morbida"

martedì 17 maggio 2011 12:21
 

BRUXELLES, 17 maggio (Reuters) - La soluzione per il debito greco, arrivato a un livello "assolutamente insostenibile", potrebbe essere una ristrutturazione "morbida". Lo ha detto stamane Jean-Claude Juncker, presidente dell'Eurogruppo, partecipando a un evento a Bruxelles.

Juncker ha aggiunto che Atene dovrà attuare imponenti riforme per migliorare il proprio potenziale di crescita e che dovrà privatizzare rapidamente molte aziende pubbliche.