Eurogruppo, via libera a piano aiuti Portogallo da 78 mld euro

lunedì 16 maggio 2011 19:10
 

BRUXELLES, 16 maggio (Reuters) - I ministri delle Finanze della zona euro hanno dato il via libera al piano d'aiuti triennale per da 78 miliardi di euro per il Portogallo. Come richiesto dalla Finlandia, i ministri sottolineano che Lisbona chiederà ai creditori privati che mantengano nei loro portafogli i titoli di Stato lusitani. Lo annuncia una nota dell'Unione europea.

Si tratta del terzo salvataggio all'interno della zona euro dopo il programma da 110 miliardi per la Grecia e gli 85 miliardi per l'Irlanda.