Treasuries Usa poco mossi, aste controbilanciate da acquisti Fed

mercoledì 11 maggio 2011 16:07
 

NEW YORK, 11 maggio (Reuters) - I prezzi dei Treasuries Usa non registrano grosse variazioni: se da un lato pesano le vendite in vista dell'asta da 24 miliardi di titoli decennali, dall'altra il mercato trova sostegno negli acquisti di titoli governativi da parte della Federal Reserve.

Le vendite sono inoltre frenate dalle preoccupazioni per la crisi del debito che vive l'Europa che spinge gli investitori verso i titoli di stato Usa, visti come bene rifugio.

La vendita di titoli decennali in calendario oggi è la seconda asta tra le tre di questa settimana per un ammontare totale di 72 miliardi di dollari.

Allo stesso tempo, è in programma l'acquisto da parte della banca centrale Usa di titoli decennali tra i 6 e gli 8 miliardi.

Alle 15,55 ora italiana il benchmark decennale US10YT=RR guadagna 1/32 con un rendimento di 3,2079%, mentre il 30 anni US30YT=RR sale di 7/32 e offre un tasso del 4,3380%. I titoli a due anni US2YT=RR salgono di 1/32, con un rendimento dello 0,577%.