Grecia, ristrutturazione debito non è un'opzione - Mersch

martedì 10 maggio 2011 13:37
 

FIRENZE, 10 maggio (Reuters) - La ristrutturazione del debito non è una possibilità da prendere in considerazione per la Grecia, secondo il membro del consiglio della Banca centrale europea Yves Mersch.

"Non è un'opzione", ha detto Mersch a margine di una conferenza a Firenze ai giornalisti che chiedevano di una possibile ristrutturazione del debito pubblico greco.

Mersch non ha poi voluto rilasciare nessun commento sull'incontro di alcuni ministri delle Finanze dell'area euro in Lussemburgo venerdì per discutere della crisi del debito greco.