Grecia deve seguire programma - Bini Smaghi (Bce)

martedì 10 maggio 2011 11:39
 

FIRENZE, 10 maggio (Reuters) - La Grecia deve seguire i passi definiti nel suo piano di aggiustamento del bilancio prima che si possa prendere in considerazione qualsiasi ulteriore prestito.

Lo ha detto il membro del consiglio esecutivo della Banca centrale europea Lorenzo Bini Smaghi a margine di una conferenza a Firenze.

Interpellato sulla possibilità di un nuovo prestito alla Grecia, Bini Smaghi ha detto che il governo di Atene deve portare avanti quello che è già stato concordato con Unione europea e Fondo monetario internazionale.

"La Grecia deve implementare il programma, che richiede una serie di misure che avranno luogo nei prossimi mesi e poi vedremo, quando torneranno sul mercato, se il mercato accorderà la sua fiducia o no", ha dichiarato.

(James Mackenzie)