Conti pubblici, Italia manterrà impegni per 2013-2014 - Tremonti

lunedì 9 maggio 2011 17:05
 

MILANO, 9 maggio - Sui conti pubblici l'Italia manterrà gli impegni presi per il 2013 e il 2014. Lo ha detto il ministro dell'Economia Giulio Tremonti parlando a un convegno all'Aspen Institute.

Rispondendo a una domanda sull'eventualità che l'Italia debba varare misure di bilancio aggiuntive nel biennio 2013-2014, Tremonti ha detto: "Manterremo gli impegni presi sui conti pubblici, manterremo la parola data".

(Francesca Landini)