Governo nega contatto Berlusconi-Geronzi per ruolo ministro

lunedì 9 maggio 2011 14:27
 

ROMA, 9 maggio (Reuters) - Palazzo Chigi smentisce che vi siano stati contatti recenti fra il premier Silvio Berlusconi e l'ex presidente delle Generali (GASI.MI: Quotazione), Cesare Geronzi, per un possibile ingresso del manager nell'esecutivo.

Il CorSera ipotizza che Berlusconi stia pensando di sostituire con Geronzi - che di recente ha lasciato il vertice delle Generali - l'attuale ministro dell'Economia, Giulio Tremonti.

"In relazione alle cosiddette indiscrezioni pubblicate stamane dal Corriere della Sera, non c'è stato alcun contatto recente tra il Presidente del Consiglio e il dott. Cesare Geronzi. Né tantomeno si è mai prospettata alcuna ipotesi di un suo ingresso nell'esecutivo", si legge nel comunicato.