Grecia, taglio tassi aiuti non in discussione - governo tedesco

lunedì 9 maggio 2011 12:27
 

BERLINO, 9 maggio (Reuters) - La zona euro non è al momento impegnata in alcuna trattativa in merito al prolungamento del programma di restituzione dei prestiti o di taglio dei tassi d'interesse del pacchetto di aiuti concessi alla Grecia dall'Unione Europea e dal Fondo Monetario Internazionale. Lo riferisce Martin Kotthaus, portavoce del ministro delle Finanze tedesco.

"Non ci sono al momento trattative in merito al prolungamento del programma di pagamento o di abbassamento dei tassi d'interesse" ha detto il portavoce nel corso di una conferenza stampa. Kotthaus ha anche negato che ci siano trattative in merito a una ristrutturazione del debito greco, mentre il portavoce della Cancelliera Angela Merkel, Steffen Seibert, ha affermato che in questo momento l'Europa è in una situazione difficile e ha bisogno di solidarietà.

A chi gli ha chiesto di commentare le affermazioni di alcuni funzionari della zona euro, che venerdì avevano negato l'esistenza di un vertice di alcuni ministri a Lussemburgo, Seibert ha replicato dicendo che non pensa sia "sensato" negare l'esistenza di questo tipo d'incontri.