Pop Milano conferma ipotesi revisione convertendo, titolo balza

venerdì 6 maggio 2011 09:51
 

MILANO, 6 maggio (Reuters) - Pop Milano (PMII.MI: Quotazione) conferma le indiscrezioni stampa relative all'eventuale revisione delle condizioni del prestito convertendo.

In particolare, spiega una nota, l'ipotesi "verrà esaminata dal consiglio di amministrazione nella prossima riunione del 12 maggio".

Secondo Il Sole 24 Ore l'istituto potrebbe rivedere le condizioni del convertendo da 400 milioni con scadenza nel 2013 in modo da favorire l'immediata conversione del prestito.

L'idea, scrive il quotidiano, sarebbe quella di raddoppiare il numero delle azioni da assegnare ai sottoscrittori del convertendo, in modo da dimezzare da 6 a circa 3 euro il prezzo di conversione.

A Piazza Affari, il titolo dell'istituto milanese passa in positivo dopo il comunicato e, alle 9,50 circa balza del 3,7% a 2,296 euro.