Decreto sviluppo, diritti superficie 90 anni su coste - Tremonti

giovedì 5 maggio 2011 13:11
 

ROMA, 5 maggio (Reuters) - Il decreto sviluppo prevede la concessione di diritti di superficie della durata di 90 anni per gli imprenditori che hanno attività lungo le spiagge italiane.

Lo ha detto il ministro dell'Economia Giulio Tremonti nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Chigi.

"Fermo il diritto di passaggio e di utilizzo della spiaggia, tutto ciò che è terreno su cui insistono insediamenti turistici (chioschi, strutture ricettive sulla spiaggia) sarà oggetto di diritto di superficie. Chi vuole continuare quelle attività chiede il diritto di superficie che durerà 90 anni", ha detto Tremonti.

"Ovviamente lo pagheranno e noi pensiamo lo pagheranno molto bene. Pensiamo che un diritto lungo dia una prospettiva sufficientemente logica per fare investimenti", ha aggiunto il ministro confermando che il decreto prevede anche l'istituzione dei distretti balnenari sul modello delle reti di impresa.

(Giuseppe Fonte e Alberto Sisto)