Piano casa, Cipe attiva fondi per 740 mln, da privati 2 mld

giovedì 5 maggio 2011 11:09
 

ROMA, 5 maggio (Reuters) - Il Cipe ha attivato 740 milioni di euro di fondi pubblici nell'ambito del piano per l'edilizia abitativa residenziale.

Lo si legge in una nota che indica in 2 miliardi i fondi privati contemplati dal progetto.

Nel dettaglio il Cipe si è espresso sugli schemi di accordo di programma siglati con le regioni Basilicata, Campania, Emilia-Romagna, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Veneto e la Provincia autonoma di Trento.

Il piano, dice la nota, consente "la realizzazione di 15.200 alloggi".

Le risorse "si aggiungono ai 140 milioni di euro già stanziati a favore del sistema di fondi immobiliari per l'edilizia residenziale in risposta al fabbisogno complessivo di abitazioni da parte delle categorie sociali svantaggiate".