Banche, in bozza decreto sviluppo rivalutazione quote controllo

mercoledì 4 maggio 2011 19:37
 

ROMA, 4 maggio (Reuters) - Nel decreto sullo sviluppo potrebbe confluire una norma che estende la rivalutazione contabile degli avviamenti e dei marchi di impresa, decisa dal governo nel 2008, "anche ai maggiori valori delle partecipazioni di controllo".

La misura figura infatti in una delle bozze del provvedimento in possesso di Reuters, ma una fonte ministeriale spiega che il governo potrebbe decidere di stralciarla dal testo definitivo. La stessa fonte aggiunge che la norma andrebbe principalmente a beneficio delle banche.

Prevista in origine dal decreto 185 del 2008, la rivalutazione contabile era limitata a valori di avviamento, marchi di impresa e ad altre attività immateriali.

La bozza contiene poi un'altra misura che estende agli "strumenti finanziari di emittenti italiani soggetti a forme di vigilanza prudenziale" il regime fiscale previsto per le obbligazioni.

(Giuseppe Fonte)