Lombardia,entro estate piano 1,2 mld banda ultra larga-Formigoni

lunedì 2 maggio 2011 14:07
 

MILANO, 2 maggio (Reuters) - La Regione Lombardia sta lavorando per varare un progetto finalizzato a realizzare nei prossimi 5-6 anni una rete di banda ultra larga - fiber to home - con un investimento complessivo da 1,2 miliardi di euro.

Lo ha detto il presidente della Regione, Roberto Formigoni, nella conferenza stampa sul piano con Telecom Italia (TLIT.MI: Quotazione) per la banda larga in Lombardia, aggiungendo che punta a dare il via libera all'operazione entro l'estate.

"Guardiamo a un progetto per la banda ultra larga da 1,2 miliardi di euro", ha detto Formigoni. "Contiamo di realizzarlo in 5, massimo 6 anni, portando la fibra ottica fino a casa e coprendo quasi tutta la regione".

"Abbiamo colloqui con diversi operatori interessati, lo scopo è partire in tempi rapidi", ha aggiunto Formigoni. "Contiamo di annunciare il via libera prima dell'estate".

Oltre a Telecom Italia, anche i tre operatori telefonici alternativi, Fastweb, Vodafone (VOD.L: Quotazione) Italia e Wind, hanno manifestato a più riprese il loro interesse per investire nella banda larga. Nei mesi scorsi hanno presentato un piano, poi rimasto sulla carta, per cablare buona parte del paese.

(Stefano Rebaudo)