TREASURIES in rialzo su Pil Usa, sussidi disoccupazione

giovedì 28 aprile 2011 14:51
 

NEW YORK, 28 aprile (Reuters) - L'obbligazionario Usa recupera un po' del terreno perso recentemente.

Ieri, il presidente della Federal Reserve, Ben Bernanke, ha sottolineato che non c'è fretta di abbandonare l'attuale politica di tassi d'interesse vicini allo zero.

Il mercato aveva trovato supporto, in Europa, nell'attesa che i dati sul Pil Usa del primo trimestre avrebbero deluso le previsioni. Pronostico rispettato: la crescita si è attestata all'1,8%, meno del 2% stimato dagli economisti. E i bond hanno ricevuto un'ulteriore spinta da questi dati.

Sostegno all'obbligazionario è arrivato anche dalle richieste di sussidi alla disoccupazione, che, nella settimana chiusa il 23 aprile scorso, sono aumentate di 429.000 unità, più delle 392.000 attese.

Il futures TYv1 guadagna 17/64, a 120-30/32. Il benchmark decennale US10YT=RR avanza di 12/32, con rendimento attestato al 3,318%. Il titolo a due anni US2YT=RR sale di 1/32 e rende lo 0,625%. Il trentennale US30YT=RR, infine, avanza di 11/32, con rendimento del 4,437%.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
TREASURIES in rialzo su Pil Usa, sussidi disoccupazione | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,741.75
    -0.54%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,860.79
    -0.53%
  • Euronext 100
    976.53
    -0.16%