Portogallo auspica accordo con UE-Fmi entro metà maggio-Socrates

giovedì 28 aprile 2011 12:13
 

LISBONA, 28 aprile (Reuters) - Il primo ministro portoghese ad interim Josè Socrates spera di firmare l'accordo con Unione Europea e Fmi per il salvataggio entro metà maggio e ha sottolineato che il paese ha bisogno di trattative "veloci ma discrete" sui termini.

"Dobbiamo fare uno sforzo per raggiungere un accordo che possa essere presentato all'incontro Ecofin del 16 maggio", ha spiegato Socrates alla radio TSF.

Socrates ha inoltre detto di aspettarsi che la Finlandia approverà il salvataggio, nonostante il balzo registrato dal partito euroscettico "Veri Finlandesi" nelle elezioni di aprile.