Giappone, S&P's taglia outlook a negativo, conferma rating 'AA'

mercoledì 27 aprile 2011 07:53
 

TOKYO, 27 aprile (Reuters) - Standard & Poor ha ridotto l'outlook del Giappone a negativo da stabile pur confermando il rating di 'AA'.

L'agenzia di rating ha citato il fatto che l'elevato costo del devastante terremoto e tsunami del mese scorso finirà per colpire le già deboli finanze pubbliche del paese, se non ci sarà un aumento delle imposte.

S&P's aveva tagliato il rating del Giappone lo scorso gennaio, la prima volta dal 2002.

Il debito pubblico, già due volte la dimensione dell'economia di 5.000 miliardi di dollari, è destinato a crescere ulteriomente poichè il Giappone si trova davanti a costi per la ricostruzione che potrebbero raggiungere i 50.000 miliardi di dollari, ha detto S&P's.

"Se non ci sarà un aumento delle tasse saranno i governi nazionli e locali a farsi carico di questi costi" ha detto l'agenzia.

Lo yen è sceso dopo l'annuncio e i Cds si sono allargati.