Cdp, Senato vota emendamento: investimenti solo in imprese sane

mercoledì 20 aprile 2011 17:44
 

ROMA, 20 aprile (Reuters) - Il Senato ha approvato l'emendamento al decreto legge Omnibus che vincola la Cassa depositi e prestiti a investire solo in aziende economicamente sane.

Il testo, presentato dai senatori del Pdl Paolo Tancredi e Franco Asciutti, prevede che la Cdp potrà investire in società che "risultino in una stabile situazione di equilibrio finanziario, patrimoniale ed economico e siano caratterizzate da adeguate prospettive di crescita".

Il decreto Omnibus amplia il raggio di azione della Cdp (70% Tesoro, 30% fondazioni bancarie) e le consente di rilevare quote societarie nelle imprese ritenute strategiche dal governo.

Il governo ha emanato il decreto in difesa di Parmalat (PLT.MI: Quotazione), finita nelle mire della francese Lactalis.