Usa non hanno piano credibile rientro deficit - Blanchard (Fmi)

mercoledì 20 aprile 2011 11:39
 

PARIGI, 20 aprile (Reuters) - Agli Stati Uniti manca un piano credibile nel medio termine per un rientro del passivo di bilancio.

Lo dice l'economista capo del Fondo monetario internazionale Olivier Blanchard in un'intervista a 'Le Monde', aggiungendo che i paesi della 'periferia' europea devono considerevolmente migliorare il livello di produttività o abbassare i salari o intervenire su entrambi i fronti.

"Ci sono motivi di preoccupazione: agli Stati Uniti manca un piano credibile nel medio termine per la riduzione del deficit", dichiara a proposito della decisione con cui Standard & Poor's ha colto di sorpresa i mercati annunciando lunedì di aver posto il rating Usa di tripla 'A' in outlook negativo.