Bund virano in negativo su prese beneficio, occhi asta Grecia

martedì 19 aprile 2011 09:36
 

 LONDRA, 19 aprile (Reuters) - I bund, dopo un'apertura al
rialzo, si portano in territorio negativo su prese di beneficio.
 "La gente sta prendendo beneficio dopo il recente rally.
Inoltre abbiamo toccato la media mobile di 100-giorni a 122,60
questa mattina e siamo scesi da quel livello", dice un dealer
che parla anche di una scarsa attività oggi.
 Attorno alle ore 9,00 italiane il bund si è portato in
negativo per 24 ticks, dopo aver aperto al rialzo. 
 Ieri S&P's ha ridotto l'outlook degli Stati Uniti a negativo
da stabile in relazione alle difficoltà politiche emerse circa
la riduzione del deficit. Ciò si è tradotto in un calo delle
borse asiatiche e a uno spostamento iniziale sui Treasuries e
sui bund, come investimenti rifugio, prima dell'inversione di
marcia di stamane.
 La Grecia dovrà affrontare il difficile compito di vendere
oggi titoli di stato a brevissimo, con i mercati che continuano
a scontare un'alta probabilità di ristrutturazione del suo
debito, danneggiando la fiducia in tutta la periferia della zona
euro. La Grecia ha in agenda oggi l'emissione di bond a 13
settimane con scadenza 22 luglio 2011 per un ammontare per 1,250
miliardi <GR/PDMA04>.
 La seduta è dedicata oggi alle anticipazioni del Pmi di
aprile per il settore terziario e manifatturiero in Francia,
Germania e nella zona euro. Le attese sono ancora per
un'espansione dell'attività per entrambi i settori, ma in
leggero ripiegamento rispetto alle letture di marzo. 

============================ ORE 09,25 =========================
FUTURES EURIBOR GIU.   FEIM1         98,460   (inv.  )
FUTURES BUND GIUGNO    FGBLM1       122,28    (-0,17) 
BUND 2 ANNI            DE2YT=RR      99,510   (-0,050) 1,765% 
BUND 10 ANNI           DE10YT=RR     93,672   (-0,207) 3,270% 
BUND 30 ANNI           DE30YT=RR    116,830   (-0,378) 3,787% 
================================================================