PUNTO 2 - Usa, S&P conferma tripla A, taglia outlook a negativo

lunedì 18 aprile 2011 18:42
 

(aggiunge dichiarazioni successive su rating, in coda)

LONDRA, 18 aprile (Reuters) - Standar & Poor's conferma il rating di AAA/A-1+ per il debito sovrano degli Stati Uniti, ma rivede l'outlook sul rating di lungo termine a negativo da stabile.

"Crediamo che ci sia un rischio effettivo che la classe politica statunitense non riesca a raggiungere un accordo su come affrontare le sfide di bilancio di medio e lungo termine entro il 2013" si legge nel comunicato dell'agenzia di rating". "Se entro questa scadenza non sarà raggiunto un compromesso e non ne verrà iniziata l'attuazione, il profilo di bilancio degli Stati Uniti - nella nostra ottica - diventerà significativamente più debole degli altri sovrani con rating 'AAA'.

Spiegando la riduzione dell'outlook, S&P nota che, relativamente agli altri stati con tripla A, "gli Usa hanno un deficit di bilancio molto ampio e un debito pubblico crescente e che il percorso per affrontarli non è chiaro".

In serata l'agenzia ha sottolineato che i rating degli Stati Uniti non è certo che cambieranno, dopo la revisione a negativo dell'outlook.

"Non ci aspettiamo di cambiare le prospettive sugli Stati Uniti, semplicemente perché abbiamo cambiato l'outlook sul governo degli Stati Uniti" ha detto un analista di S&P's in una conference call.