G20 non indicherà target numerici per squilibri - Germania

venerdì 15 aprile 2011 15:56
 

WASHINGTON, 15 aprile (Reuters) - Il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble non si attende che i G20 si accordino su obiettivi numerici nell'ambito dello sforzo per ridurre gli squilibri globali.

Lo ha detto il ministro in un incontro con i giornalisti prima della riunione dei ministri delle finanze e dei banchieri centrali del Gruppo dei Venti.

Schaeuble ha aggiunto è "in qualche misura erronea" la conclusione, tratta dai suoi commenti a un quotidiano, che Berlino indicherebbe la necessità di una ristrutturazione del debito della Grecia.