Portogallo, rendimenti e spread poco mossi dopo richiesta aiuti

giovedì 7 aprile 2011 10:21
 

LONDRA, 7 marzo (Reuters) - Quotazioni stabili per i bond portoghesi all'indomani della richiesta da parte di Lisbona degli aiuti finanziari dell'Ue e del Fmi.

Alle 10,00 italiane lo spread decennale Portogallo-Germania, su piattaforma Tradeweb PT10YT=TWEB DE10YT=TWEB, stringe di 3 punti base su ieri, a quota 538.

Dopo un calo fino a 35 punti base nella seduta di ieri, il rendimento sul decennale portoghese cala ora di un punto base all'8,819%.

Diversi operatori temono che l'effetto calmierante sui rendimenti, seguto all'annuncio della richiesta di bailout, possa svanire in tempi brevi come nel caso della concessione degli aiuti a Grecia e Irlanda.

Il differenziale di rendimento tra Btp e Bund, sempre sul decennale IT10YT=TWEB DE10YT=TWEB, è praticamente invariato sui 141 punti base registrati al termine della seduta di ieri, quando lo spread è sceso fino a quota 139, facendo segnare il minimo da 7 febbraio scorso.