Portogallo, banche vedono necessità prestito ponte 15 mld -fonti

martedì 5 aprile 2011 17:31
 

LISBONA, 5 aprile (Reuters) - I principali istituti di credito portoghesi hanno detto ieri alla banca centrale che il paese ha urgente necessità di un finanziamento ponte prima delle elezioni del 5 giugno prossimo e che il finanziamento dovrebbe essere dell'importo di 15 miliardi di euro.

Lo riferiscono fonti finanziarie, secondo cui le banche avrebbero anche lamentato di aver ormai esaurito i margini per sottoscrivere titoli di Stato portoghesi.

"Le banche chiedono un finanziamento ponte perché non resta loro praticamente alcun margine di manovra per acquistare debito sovrano portoghese" dice una delle fonti.

"L'esposizione degli istituti di cerdito a titoli di Stato portoghesi sta raggiungendo il limite massimo e il rischio sull'emittente sta aumentando" aggiunge.